NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Valerio - Prima Comunione

La premessa...

La Prima Comunione è un momento importante, ad alto contenuto spirituale, in quanto per la prima volta ci si accosta al Sacramento dell'Eucarestia, pertanto questo giorno costituisce un momento di gioia, di festa per cui vale la pena ricevere ma anche donare. È con questo spirito che il piccolo Valerio decide di vivere questa giornata per lui speciale.
Così io e la mamma, con la costante partecipazione di Valerio e del papà, iniziamo il nostro viaggio creativo verso la realizzazione di bomboniere/regalo adatte a ogni tipologia di persona a loro vicina.

La bomboniera per parenti e amici stretti

Al nostro primo incontro, io e la mamma di Valerio decidiamo insieme come confezionare in modo delicato dei deliziosi sacchetti di lino da lei abilmente ricamati a punto croce con il simbolo della Prima Comunione.
Prende vita così un sacchettino al profumo di lavanda con all'interno i fiori essiccati e chiuso da un cordoncino color avio della stessa tonalità di uno dei colori usati per il ricamo. A impreziosire il sacchetto, la scelta intervallata di tre ciondoli in metallo argentato: tutti applicati al sacchetto con una spilla da balia con un piccolo moschettone, così da poterli utilizzare vicino a un mazzo di chiavi, alla cerniera di un portafogli, a una borsetta, ecc...
Il biglietto, un simpatico tag in carta betulla con un timbrino sul retro realizzato a mano e opportunamente colorato a matita, chiaramente associato a ogni simbolo rappresentato dal ciondolo applicato: albero, angelo, chiave.





La bomboniera per i compagni e le maestre di scuola

Per i compagni di scuola un saccotto di juta pieno di penne in legno, raffiguranti i bimbi del mondo: si tratta di un prodotto del Mercato Equo Solidale e distribuito da Altromercato (di cui la Sposa degli Alberi è rivenditrice), realizzato a mano.
Un pensiero divertente adatto ai bambini, simbolico e allo stesso tempo utile!





Per le maestre, un segnalibro in metallo argentato "Safety Pin collection" con catenella e ciondolo personalizzato. Il biglietto, un segnalibro in carta betulla con le parole di Madre Teresa di Calcutta.




Per la madre superiora, un porta occhiali da lettura in doppia stoffa naturale, realizzato interamente a mano, con charm decorativo con angioletto e lo stesso segnalibro/bigliettino stampato per le maestre.




La bomboniera per i Mister e la squadra di calcio

E qui il discorso si fa interessante... come sorprendere e far contenti compagni di squadra e Mister? Realizzando qualcosa da tifosi e appassionati!
La squadra di calcio in questione è la Lazio, per cui bianco e azzurro sia! Per i compagni di squadra ordiniamo direttamente dagli USA delle piccole bustine in carta a righe bianco e azzurre e all'interno confezioniamo dei gustosi confetti al cioccolato fondente, anch'essi delle stese tonalità di colore. Il biglietto, un grazioso tag chiaramente stampato in azzurro.



Per i Mister un sacchettino porta cellulare, realizzato a mano, doppia stoffa. Le chicche: la ricercatezza nella stoffa a quadretti bianco/neri come il pallone da calcio con tanto di charm con moschettone con il pallone da calcio e la spilletta con lo scudetto.



La bomboniera per amici e conoscenti

Dulcis in fundo, due tipi di sacchettini diversi a seconda delle personalità per amici e conoscenti. Entrambi dai toni neutri e in fibra naturale, caratterizzati dall'immancabile charm in metallo argentato con l'angioletto e l'albero della vita. Il biglietto, il tag in carta betulla con timbrino a mano personalizzato.




Un lavoro divertente, dove il dettaglio e la personalizzazione hanno caratterizzato ogni singola creazione, dando valore e significato alla parola "donare".