NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

In entrambi la curiosità e il desiderio di fare qualcosa di particolare ma semplice, di dare spazio alla natura, ai suoi colori e alle sue suggestioni. Nessun eccesso, nessuna regola, solo l'espressione di sé stessi.
Sara: determinata, anticonformista e appassionata. Salvatore: pratico, attento e solare. Il loro amore: il volo libero di un aquila fiera e decisa.

La partecipazione

Il nostro percorso tematico comincia proprio dell'elaborazione della partecipazione.
Un'immagine campestre dai colori caldi e dal sapore naturale senza troppe pretese. La riproduzione di un bucolico quadretto.
Quadrata, stampata su carta martellata color avorio, chiusa nella sua busta correlata e confezionata a pacchetto, con doppio nastro in raso color verde salvia, rafia naturale e un piccolo charm in metallo bronzato "my garden".





Lancio del riso

Sara e Salvatore hanno celebrato le loro nozze con rito civile in perfetto stile americano, immersi nel verde lussureggiante di una splendida location, la stessa dei festeggiamenti. Uno scenario incantevole e pacifico.
Pochi gli elementi decorativi. All'inizio, lateralmente al percorso degli sposi un piccolo mobiletto in stile provenzale, allestito con due deliziosi cestini bianchi di vimini, uno con i chicchi di riso bianco unito a fiori di lavanda e l'altro con tante piccole fialette per le bolle di sapone, ognuna opportunamente decorata con nastrini di raso verde salvia e rafia naturale. Sul mobile, insieme alle ceste, anche una piccola piantina di lavanda fiorita. Mentre da un piccolo cassetto è stato collocato in contrapposizione un mazzetto di fiori di lavanda essiccata.





Tableau plan e allestimento

Inserito in un paesaggio dove la natura è la protagonista, il nostro tableau plan sembra essere in perfetta armonia. Tema: le piante aromatiche, niente di più appropriato in una location dal sapore agreste.
Un angolo di giardino allestito con cura e attenzione al più piccolo dettaglio. Tutto è pronto per dedicarsi al giardinaggio e al nostro angolo delle aromatiche: palette, rastrelli, vasi, cassette e innaffiatoio...
Poggiate sul tavolo, quattordici piante con quattordici specie diverse di aromatiche, ciascuna assegnata a un tavolo ospiti. I nomi degli invitati scritti sui vasi di coccio con un pennarello bianco mentre il nome dell'aromatica figura su una deliziosa lavagnetta in legno inserita nella pianta stessa. In rappresentanza del tavolo sposi, qualcosa di diverso, di speciale: una tavola in legno decorata con tre simpatiche mini piantine aromatiche inserite in un delizioso porta piante in ferro e, sopra, due frecce in legno con le scritte "my garden" e "aromatiques".








Il segnatavolo legato al tableau plan è la corrispondenza in erba essiccata della stessa pianta aromatica presente in vaso.
Al centro del tavolo gli invitati trovano così un sacchettino aromatico in juta con una piccola molletta a lavagna con il nome della pianta di riferimento. Inoltre è stata inserita nel secchiello portafiori al centro tavola, un ulteriore riferimento alla pianta utilizzando la medesima lavagnetta in vaso così da creare continuità e chiarezza. Del tutto ornamentale la piccola lanterna al centro, realizzata a mano e personalizzata per l'occasione con l'utilizzo dei barattoli per le conserve. Al tavolo degli sposi una chicca. Il segna tavolo: una credenza da giardino in miniatura, riempita con piccoli utensili da giardino: palette, rastrelliera un piccolo seghetto, fascine di legnetti e vasi e statuette di coccio. A fianco, una mini lavagna con cavalletto con scritto "my garden" e la lanterna barattolo più grande, realizzata con una tecnica a effetto bagnato.








Il menù

Perfettamente raccordato allo stile e alla grafica della partecipazione, il menù è semplice e lineare. Stampato su carta martellata modigliani color avorio, la stessa della partecipazione, è stato poi montato su un foglio di juta, decorato con un nastrino in raso color salvia e il tag con il timbrino personalizzato colorato a matita.



La bomboniera e l'allestimento

Per parenti e amici, la scelta di regalare qualcosa di utile e allo stesso tempo goloso. Una bomboniera in sintonia con l'ambiente e la scelta stilistica dell'evento. Otto tipi di gelatine diverse, di produzione biologica Morgana: Azienda Agricola Trevisi, ottimi per accompagnare formaggi e carni rosse, una vera prelibatezza! Il vasetto è stato finemente confezionato con un fazzoletto in juta in copertura del coperchio e un piccolo charm in metallo bronzato con piantina, legato a un doppio nastrino in raso verde salvia e rosa. Accanto al vasetto, legato con un nastro di rafia naturale, un sacchettino realizzato a mano con doppia stoffa, chiuso da un cordino di juta e decorato sul bordino con una spilla da balia in metallo bronzato con charm con innaffiatoio. All'interno del sacchetto, cinque confetti farciti alla frutta. Il biglietto: un simpatico tag a forma di fiore in carta betulla con impresso il timbrino, realizzato a mano, con inchiostro color salvia. Per i testimoni e i genitori un pensiero in più. In una scatola di cartone naturale, i regali forniti dal cliente sono stati confezionati a sorpresa all'interno di un saccotto realizzato a mano in doppia stoffa, la stessa utilizzata per la realizzazione dei sacchettini bomboniera. Per la presentazione delle bomboniere si è pensato a qualcosa di insolito e carino. Si è infatti pensato di contestualizzarle insieme al tableau plan, inserendole in una cornice campestre, allestendo i piccoli barattolini bomboniera e i regali destinati ad amici e parenti in due piccole mini serre in legno bianco in stile provenzale. Le serre sono state poi poggiate su delle balle di fieno, rialzandole e agevolandone l'apertura.











Sacchettini per conoscenti e a colleghi

Per conoscenti e colleghi sono stati realizzati dei sacchettini molto semplici in juta naturale a trama larga, decorati con fiorellini essiccati di nebbiolina, nastro in raso color salvia, rafia naturale, safety pin in metallo bronzato con charm "made with love" e tag a fiore in carta betulla con timbro personalizzato.



Il biglietto di ringraziamento

Per chiudere in bellezza, Sara e Salvatore hanno pensato, dopo il loro matrimonio, di inviare un biglietto di ringraziamento in segno di gratitudine a tutti coloro che hanno preso parte a uno dei giorni più belli della loro vita.
Ispirato alla stessa grafica creata per il timbrino personalizzato, il biglietto di ringraziamento è stato pensato con un effetto a impatto, senza troppe parole o immagini. Protagonista indiscusso è il thank you, esso stesso figurativo.



Un matrimonio fresco e spensierato. Un oasi di felicità e sorrisi immersi nel verde.